Stemma del Comune di Capoterra Comune di Capoterra
pagina Facebook pagina Twitter pagina Youtube pagina Google+
foto07l.jpg

Persone con disabilita'

Assistenza scolastica specialistica
Il servizio di assistenza scolastica specialistica è rivolto ad alunni con disabilità residenti nel Comune di Capoterra e frequentanti le scuole dell'infanzia, le scuole primarie e le scuole secondarie inferiori che necessitano, per proseguire l'integrazione scolastica, dell'affiancamento, in aggiunta al personale docente, di personale educativo specializzato per un determinato numero di ore durante la frequenza scolastica. E' rivolto altresì agli alunni affetti da disabilità sensoriale residenti nel Comune di Capoterra.
Documentazione da presentare:
Al momento dell'iscrizione bisogna segnalare alla scuola la necessità di usufruire del servizio la scuola inoltrerà la richiesta al Comune e analogo richiesta deve essere presentata dalla famiglia dell'alunno disabile corredata del certificato del Servizio Sanitario di riferimento attestante la necessità di un servizio di assistenza scolastica specialistica
Dove rivolgersi:
presso l'ufficio Servizi Sociali.

Servizio educativo per disabili sensoriali
E' un servizio di assistenza educativa domiciliare rivolta agli alunni con disabilita' sensoriale residenti nel Comune di Capoterra.
Documentazione da presentare:
I moduli di domanda sono disponibili presso l'ufficio
Dove rivolgersi:
presso l'Ufficio Servizi Sociali

Servizio di trasporto a favore delle persone con disabilità e anziani
Destinatari:
il servizio è destinato alle persone disabili residenti nel Comune di Capoterra e agli anziani che si trovano nella necessità di doversi recare presso i servizi, quali ad esempio presidi ospedalieri, che presentino gravi problemi di salute e che siano impossibilitati a raggiungere autonomamente i presidi di riferimento e non abbiano parenti o affini in grado di assicurarne l'accompagnamento.
Dove rivolgersi:
presso l'ufficio Servizi Sociali
Documentazione da presentare:
il modulo di domanda è reperibile presso l'ufficio servizi sociale e sul sito del Comune
Contribuzione:
è prevista una contribuzione in base al reddito del nucleo familiare
Modulo di domanda

Corso di Equitazione
Il servizio rientra nelle attività di prevenzione rivolte alle persone con disabilità, mediante lo sviluppo di azione rivolte alla conquista o riconquista dell'autonomia personale e del benessere psico-fisico. Il Corso è rivolto a quindici partecipanti.
Dove rivolgersi:
Presso gli uffici del servizio sociale
Documentazione da presentare:
modulo di domanda, reperibile presso l'ufficio Servizi Sociali, unitamente al certificato medico attestante l'idoneità al servizio
Contribuzione:
non è prevista alcuna contribuzione

Interventi immediati per la non autosufficienza:
Rivolto ai pazienti in ventilazione assistita, malati terminali e persone improvvisamente non autosufficienti, l'intervento è finalizzato a sostenere le famiglie che improvvisamente si trovano a gestire un carico insostenibile attraverso la predisposizione di un progetto personalizzato che viene inviato alla Regione Sardegna per il relativo finanziamento
Documentazione da allegare:
il modulo è reperibile presso l'ufficio dei servizi sociali

Interventi ai sensi della L.162/98 Piani personalizzati individualizzati
Attraverso la redazione di piani personalizzati di sostegno si cerca di mantenere il disabile nel proprio nucleo familiare e contestualmente alleggerire quest'ultimo del carico assistenziale
Requisiti:
Sono destinatari di questo servizio le persone riconosciute portatrici di handicap in situazione di gravità ai sensi della legge 104/92.
Dove rivolgersi:
presso l'ufficio Servizi Sociali
Documentazione da allegare:
Modulo di domanda reperibile presso l'ufficio servizi sociali e sul sito del Comune, l'istanza deve essere corredata del certificato attestante lo stato di gravità ai sensi della L.104/92.

Progetto sperimentale ritornare a casa
Il servizio prevede l'erogazione di finanziamenti, con fondi regionali, per le famiglie il cui nucleo comprende anziani non autosufficienti e disabili psichici, in particolare persone dimesse da strutture residenziali, persone con gravi patologie degenerative in particolare SLA, persone che si trovano nella fase terminale della loro vita, persone con grave stato di demenza. E' finalizzato a mantenere queste persone nella propria casa e favorire il rientro a casa di quelle istituzionalizzate.
Dove rivolgersi:
Presso l'ufficio Servizi Sociali